Lead Time di Produzione: Cos’è e Come si Calcola?

Il calcolo del lead time è un concetto e uno strumento importante per chi, nelle imprese manifatturiere, si occupa della gestione della produzione industriale.

Cos’è il lead time?

Il lead time di produzione viene identificato come il tempo di attraversamento, o tempo di risposta, tra l’arrivo delle materie prime e il versamento del prodotto finito. Questo è l’approccio dell’azienda manifatturiera, ma invece dalla prospettiva del cliente, il lead time è il tempo totale che il cliente deve aspettare per ricevere un prodotto dopo averlo ordinato.

Oggi la gestione del tempo è un fattore peculiare e premiante per le aziende che si trovano nella necessità di emergere in un mercato globale come quello dei giorni nostri. Infatti, nella grande maggioranza dei casi, prevalgono le aziende in grado di attuare strategie produttive orientate alla riduzione dei lead time. Le aziende di produzione sono quindi impegnate attivamente a ridurre il lead time.

Tipi di lead time

Il lead time può avere varie dimensioni temporali e ambiti che ne caratterizzano la tipologia, per esempio:

  • Lead time di approvvigionamento – Lead time acquisti: può essere identificato come il tempo che un’azienda impiega per procurarsi il materiale (materie prime o semilavorati) da utilizzare all’interno del processo produttivo.
  • Lead time di produzione: il tempo di attraversamento dei prodotti lungo il processo produttivo
  • Lead time di sviluppo ed introduzione di nuovi prodotti (detto anche “time to market”)
  • Lead Time logistica o di spedizione: tempo impiegato dalle attività logistiche di ricezione, messa a magazzino, movimentazione, picking e spedizione.

Come è facilmente intuibile, il lead time complessivo è normalmente dato dalla somma dei tempi degli specifici lead time. Un software MES aiuta le aziende a raccogliere i dati di produzione e quantificare i lead time.

Come calcolare i lead time

Possiamo identificare le seguenti macro tipologie di tempo (anche se poi è possibile definire dei sotto insiemi):

  • Tempo di coda, è il tempo perso da una lavorazione in attesa che la macchina si liberi dalle altre lavorazioni precedenti
  • Tempo di “setup” o il tempo di attrezzaggio della macchina, è il tempo che serve per predisporre alla macchina alla lavorazione
  • Tempo di lavorazione, è il tempo necessario alla trasformazione di un articolo
  • Tempi di fermo, è l’insieme dei tempi in cui la macchina non lavora
  • Tempo di attesa, è il tempo che un pezzo necessita prima di essere pronto per la fase successiva. Alcuni esempi sono il tempo di raffreddamento, di asciugatura o di stabilizzazione.
  • Tempo di movimentazione, è l’insieme dei tempi che compongono la vita della materia prima, e comprende il tempo di trasporto, stoccaggio, prelievo all’interno dell’area produttiva

Lead Time e Integro, azienda specializzata nella gestione dei processi aziendali

Integro lavora nell’ambito della riduzione delle giacenze e dei lead time di produzione, per migliorare l’efficienza aziendale.

Obsolescenza e liquidità rendono le giacenze un fattore importante da gestire: per questo Integro affronta lead time e gestione giacenze in maniera collegata attraverso software MRP-MPS e forma l’azienda nell’uso performante di tali strumenti.

Scopri i casi studio e richiedici informazioni senza impegno per la tua azienda.

 

Completa il form per richiedere una consulenza senza impegno

Ho preso visione dell’Informativa privacy e autorizzo
il trattamento dei dati per le Finalità di Marketing (paragrafo C Informativa privacy)
la comunicazione a terzi dei dati volta al perseguimento delle finalità di Marketing (paragrafo C1 Informativa privacy)